Palio delle Brocche 2009 a Deruta

Va alla Valle la vittoria del 'Palio delle brocche'. Dopo una gara palpitante e momenti di fervida attesa giunge il sospirato responso:
"con 17 punti - ha annunciato il presidente della Pro Deruta, Mauro Branda - vince la terza edizione del Palio delle brocche il rione Valle."
Inutile descrivere l'esplosione di gioia dei simpatizzanti di Porta del Cerro che, dopo la vittoria del 2007, sono riusciti a strappare dalle mani del Borgo l'ambito trofeo. Secondo classificato, invece, con 14 punti il Rione Piazza mentre ultimo proprio il rione Borgo con soli 13 punti.
"Quest'anno ce l'abbiamo messa tutta per riportare a casa la vittoria che puntualmente è arrivata - ha detto soddisfatto il capo rione della Valle, Marsilio Favaroni - ci siamo allenati, abbiamo studiato il percorso, valutato le strategie migliori e ideato la coreografia del corteo da mettere in atto per il nostro ingresso in piazza dei Consoli; ma quello che è più importante abbiamo rispolverato il piacere di stare insieme e divertirci sulla base di quella tradizione che ci lega alla nostra terra."
É proprio questo, infatti, lo spirito della manifestazione dedicata a Santa Caterina - patrona dei ceramisti:
"é un onore per me - ha detto il sindaco, Alvaro Verbena - dare il via a questa competizione che ha l'obiettivo di rievocare le antiche tradizioni della nostra città e riportare in piazza i derutesi."
Tante le persone che si sono ritrovate in piazza per sostenere la propria contrada contribuendo a rallegrare una giornata già piena di emozioni: quella di domenica, infatti, è stata una vera e propria esplosione di colori, quei colori che caratterizzano i tre rioni e che hanno dipinto piazza dei Consoli di verde, giallo e blu. Al loro ingresso in piazza ogni rione ha dato il meglio di se sfoggiando cori, fumogeni e coriandoli nell'attesa dell'inizio della competizione giunta dopo la rituale benedizione del parroco di Deruta, don Mario. Combattuta è stata la corsa della brocca che ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino al responso finale dei giudici, ma altrettanta suspence c'è stata attorno alla gara della tavella e al conclusivo tiro alla fune: è stato proprio questo momento finale ad entusiasmare maggiormente perché tutti i partecipanti hanno raccolto le ultime forze rimaste e si sono messi in gioco per l'onore e la gloria del proprio rione. Divertente è stato anche il Palio dei bambini che ha visto i piccoli sostenitori dei tre rioni battersi nella corsa dell'uovo. Ma la vittoria del rione Valle è stata lampante: il Borgo ha subito mestamente la pesante sconfitta mentre la Piazza si è di nuovo vista svanire nel nulla la possibile rivalsa. Quello che è certo, comunque, è che tutti, nessuno escluso, ha giocato lealmente e senza colpi bassi contro gli avversari cogliendo il giusto spirito di questa positiva competizione popolare che ha radici molto lontane.


0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Todi Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia