Per il secondo appuntamento Cittaslow in Festival si sposta dal lago di Corbara, nella vicina Todi, nella sala Dell'Arengo, per il concerto del duo composto dal trombettita jazz Fabrizio Bosso e il chitarrista brasiliano Irio De Paula con il menu presentato dalla cittaslow di Orvieto.
Il duo formato colpisce per inventiva, logica strutturale, sentimento, lirismo, capacità di raccogliere tutto ciò che la storia e lo studio ha messo a loro disposizione. I due si sono incontrati casualmente, dando vita ad un album, "Once i Loved" (Philology 2003) che restituisce la magia del jazz. Irio De Paula adora Bosso.
E dal vivo, ancor più che in studio, lo sostiene, armonicamente e ritmicamente, con quel piglio tutto brasiliano. Il repertorio si risolve tra riletture obbligatoriamente originali di standard, musica popolare brasiliana di Antonio Carlos Jobim, Marcos Valle e molto spazio, naturalmente, all'improvvisazione e all'interpretazione istantanea. La Cittàslow ospite è Orvieto con gli chef Andrea Taddei e Francesco Abbatepaolo che presenteranno un menu studiato dalla condotta slowfood di Orvieto


0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Todi Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia