Il Parco della Rocca di Todi, il parco pubblico più importante della città anche perché costituisce una vera rarità vista l'ubicazione, da anni ormai non viene curato adeguatamente suscitando numerose proteste da parte dei cittadini che lo frequentano. I problemi dipendono dalla manutenzione non troppo puntuale, ma anche dal fatto che il parco è spesso interessato da veri e propri "raid" di piccoli teppisti che distruggono tutto quello che trovano: panchine, lampioni, giochi dei bambini, arredo urbano. Dall'esigenza di ridare alla Rocca un'immagine adeguata al servizio che svolge e al pregio storico e architettonico che la riguarda nasce il progetto dell'amministrazione comunale di riqualificare il sito attraverso uno stanziamento comunale di 160mila euro che sarà contenuto nel prossimo bilancio di previsione che arriverà a breve in Consiglio.
"Da quando abbiamo preso le redini dell'amministrazione della città - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Antonio Serafini sul blog del consigliere comunale Mario Epifani - ci sono pervenute centinaia di segnalazioni per il parco della Rocca. In particolare i problemi lamentati dai tantissimi genitori e bambini che lo frequentano si riferiscono alle pavimentazioni in legno, agli arredi, ai giochi e in generale allo stato di incurie spesso accresciuto dai numerosi atti vandalici causati dai soliti imbecilli. Nel corso di questi anni si è più volte intervenuti sostituendo alcune parti del tavolato di pavimentazione e sistemando di volta in volta i danni arrecati agli arredi.Vista però l'importanza che il parco della Rocca riveste per l'intera città, per chi la vive e per i turisti che la visitano, anche dietro le innumerevoli e giuste sollecitazioni del sindaco Ruggiano, si è deciso di inserire nel piano delle opere pubbliche 2011 un lavoro di radicale miglioramento del Parco. Le opere programmate e previste cambieranno il volto di questa stupenda parte di Todi e potranno essere eseguite, come detto, solo dopo l’approvazione del bilancio preventivo 2011 e non prima comunque di avere espletato le doverose procedure della gara di appalto."
Intanto sono terminati i lavori presso il Palazzo di piazza di Marte su cui il Comune ha investito 1 milione e 200mila euro e sabato prossimo ci sarà l'inaugurazione dei locali che a breve ospiteranno il servizio Tecnico e Urbanistica ora ubicato in via del Crocifisso.


0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Todi Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia