Non c'è crisi che tenga: a Todi il turismo cresce e la città d Jacopone si conferma tappa obbligata nel tour alla scoperta dei tesori dell'Umbria. Sarà per il suo carattere di "confine", già esplicitato nell'antico nome di "Tutere" che gli Umbri diedero alla città, oppure per il riuscito mix tra origini etrusche, formazione romana e consolidamento medioevale ad aver reso la città e il suo "contado" meta scelta da tanti visitatori soprattutto stranieri. Sarà per questo che istituzioni e associazioni investono molto nel turismo per affiancare all'ineguagliabile panorama delle colline umbre e all'architettura maestosa della città, proposte culturali in grado di soddisfare palati diversi ed esigenti. La conferma arriva dal cartellone degli eventi proposto dall'assessorato alla cultura fino alla fine di febbraio.

Si parte giovedì prossimo con "Seminar Parole" opinioni a confronto su "Storia di Tomoda e Matsunaga", conferenza di Junichiro Tanizaki. Sabato prossimo alle 9,30 al teatro del Nido dell'Aquila si celebrerà la Giornata della Memoria con la proiezione del film "L'onda" di Dennis Gansel. Seguirà, alle 16,30 nella sala del Consiglio dei palazzi comunali la presentazione del libro "i Segreti d'Italia" di Corrado Augias Ne discuteranno con l'autore, Catiuscia Marini e Roberto Vicaretti. Stessa location, domenica 27 gennaio alle 16.3 per la conferenza di Mauro Valeri su

"Xenofobia e discriminazione nello sport. Dalle leggi razziali alle violenza negli stadi."
Iniziativa moderata da Romina Perni ed organizzata dall'Anpi. Sabato 2 febbraio alle 16.30 presentazione del libro "Caro sindaco" di AntonellaAgnoli. Ne discuteranno con l'autrice, l'assessore Fabrizio Bracco e la dirigente Paola Gonnellini. Sabato 9 febbraio alle 9.30, nel teatro del Nido dell'Aquila in occasione della Giornata del Ricordo conferenza di Andrea Gobet sul tema
"Le foibe, l'esodo e la storia del confine orientale"
con Paolo Frongia. Giovedà 14 febbraio, alle 16,30, nella sala conferenze della biblioteca incontro su
"Classicità ed Illuminismo attraverso i volumi di via Latina. Studi su Virgilio e sulla sua fortuna"
di Marco Fernandelli e "Un amore di Madame Stael" di Rosanna Serpa. Ne discuteranno con gli autori, Laura Correale, Manfredo Retti ed Enrico Trizza. Sabato 16 febbraio alle ore 16,30, nella caffetteria del teatro
"Recitar Leggendo, Suoni e voci dalle città del mondo"
lettura di passi scelti che raccontano Buenos Aires Il cerchio si chiude giovedì 21 febbraio, con Yasunari Kawabata per il ciclo "Seminar Parole" conversazioni sul Giappone.
Corriere dell'Umbria Martedì 22 Gennaio 2013


0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Todi Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia