Carnevalandia 2011 dal 19 febbraio a Todi

Carnevalandia si appresta a vivere la sua undicesima edizione, con la conferma del raduno camperistico, che negli ultimi due anni è stato un successo ed avvalendosi anche della collaborazione con la locale Associazione Commercianti. Nata dieci anni fa come manifestazione carnevalesca incentrata soprattutto a Ponte Rio e Pian di Porto è andata via via crescendo, finendo per investire con successo anche il centro storico. Questa edizione inizierà il 19 febbraio e avrà il suo clou il 4,5 e 6 marzo.
Questo il programma in dettaglio di Carnevalandia 2011
Sabato 19 febbraio: a Ponterio alle 15 finali della Coppa Carnevale di calcio, riservata alla categoria pulcini. Alle 21, al teatro comunale, spettacolo di danza con la partecipazione delle scuole Funny company, Centro di formazione coreutica, Tersicore e Coreutica sporting club. Domenica 20 febbraio alle 15 a Ponterio sfilata dei carri allegorici. Alle 16, sempre a Ponterio "Il mondo che vorrei", sfilata dei bambini delle scuole elementari e materne del Comune di Todi. Sabato 26 febbraio veglioncino dei bambini, alle 17 nel palazzo del Vignola, a seguire premiazione del concorso "Il mondo che vorrei". Alle 22.30 a Pontecuti "Deliri di Carnevale", festa disco in maschera. Domenica 27 febbraio a Ponterio, alle 15, sfilata dei carri allegorici. Da giovedì 3 a domenica 6 marzo III Raduno camperisti Vittoria assicurazioni. Venerdì 4 marzo, al mattino e al pomeriggio visita guidata nei luoghi più suggestivi della città; alle 10.30 nell'ex chiesa di San Benedetto, corso di cucina con degustazione; alle 18.30 al Nido dell'Aquila, spettacolo di cabaret; alle ore 20.30 menù di Carnevale nelle taverne del centro storico.
Sabato 5 marzo: visita guidata e corso di cucina; alle 9.30 mercato medioevale e banchi di Arti e Mestieri. Esposizione costumi e armi medioevali. Dimostrazione degli arcieri e dei cavalieri. Todi centro storico alle 15 gara di tiro con l'arco, storico e tradizionale per l'assegnazione del trofeo della Mittarella; ore 15.30 in piazza del Popolo "i viaggiatori del tempo"; ore 18.30, in piazza del Montarone "Il rogo della strega Matteuccia"; ore 21 all'hotel Bramante banchetto medioevale e alle 22.30 veglione del Carnevale medioevale. Domenica 6 marzo: al mattino vengono riproposte iniziative e spettacoli già presentati il sabato e il pomeriggio alle 15 lo spettacolare carnevale medioevale. Un grande teatro popolare ambientato nel 1200 con oltre 400 figuranti e, all'imbrunire una suggestiva sfilata alla luce delle fiaccole con la deposizione dei ceri a San Fortunato.


0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Todi Notizie

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia